Nessuno vuol essere un artista; ci è trascinato perché il mondo non vuol riconoscere il suo vero primato. Il lavoro non aveva senso senso per me,perché si evitava il lavoro vero da compiersi. La gente mi considerava pigro e infingardo, ma al contrario io ero un individuo attivissimo. Anche se si trattava di correre dietro un bel pezzo di fica era già qualcosa, una cosa degna, specialmente al confronto di altre forme di attività.

azze… pensate a crescere… così dicevano i nostri nonni… si vedrà quando
Annunci