Gli esseri umani vengono a conoscenza in continuazione di cose nuove, e poco alla volta cambiano. E’ inevitabile, poi, che ne dimentichino o che ne eliminino qualcuna. E tutto perché hanno troppe cose da fare.

Annunci