In natura l’aspetto resta sempre lo stesso, mentre il volto ce l’ha l’uomo e nessun altro […]. Nel volto c’è tutto… c’è la storia, ci sono tuo padre, tua madre, i tuoi nonni e bisnonni, magari anche uno zio lontano di cui non si ricorda più nessuno. Dietro al volto c’è la personalità, le cose buone e quelle meno buone che hai ricevuto dai tuoi antenati. Il volto è la nostra prima identità, ciò che ci permette di sistemarci nella vita dicendo: ecco, sono qui.

Annunci